Crea sito

La commedia ‘A mmeze lu Chiane ce sta nu machenarie…’

On 18 dicembre 2012

Dicembre 2012

Il nuovo Gruppo Teatrale Li voce de jinte ha messo in scena in queste sere al Teatro Giannone l’ultima commedia di Mario Ciro Ciavarella, A ‘mmeze lu chiane ce sta nu machenarie. Elevata l’affluenza di pubblico e tante le richieste di ulteriori biglietti per altre serate. Replica il 26 dicembre.

Uno strano macchinario ubicato nella piazza centrale del paese, non sempre ben funzionante, tenta i cittadini a tornare alla giovinezza. Alcuni osano, con rischi prevedibili. Tema di fondo: l’Eternità.

Personaggi e interpreti: Lu padrone dellu machenarie (Mario Ciro Ciavarella), Nu cliente (Mario Iannacone), La mugghiere dellu cliente (Lina Rita Leggieri), Lu vecchie dell’Opera Pia (Nazario Toperoso), Li gemelle (Fabio Ceddia e Michele Nota), La monneca vecchia (Stefania Lombardi), La monneca ggiona (Angela Tolfa), La monneca menenna (Michela Nardella), Rasoterra vecchie (Sebastiano Leone), Rasoterra gione (Antonio Francavilla), N’atu padrone dellu machenarie (Filomena Mimmo). Regia di Mario Ciro Ciavarella. Scenografia di Angelo Gualano e Antongiulio Ciavarella. Audio ed effetti “spaziali” di Felice Nardella.

Parte dell’incasso sarà devoluto in beneficenza all’associazione Viva la Vita Onlus Puglia di pazienti affetti da malattie neurodegenerative.

Cliccare sulla locandina per ingrandirla

Comments are closed.